Adisco

Sostieni i progetti di Adisco Sezione Regionale Piemonte
Scopri di più

La mission di Adisco Sezione Regionale Piemonte è quella di offrire un contributo importante relativo ai processi di cura per l’infanzia, con attenzione particolare alle malattie oncologiche infantili.

Scopri di più

I nostri ultimi progetti

Day Hospital di Oncoematologia Pediatrica

Il Day Hospital (2013) è dedicato al ricovero diurno di pazienti che non necessitano di cure o terapie continuative.

Scopri di più

Degenza Oncoematologica

La Degenza Oncoematologica (2019) è il quarto grande traguardo raggiunto grazie all’operato di Adisco Sezione Piemonte.

Scopri di più

L’Isola di Margherita

L’Isola di Margherita (2016) è un reparto pensato per bambini e ragazzi che soffrono di una malattia rara o inguaribile e necessitano di sostegno a tutto campo, con tipologie assistenziali specifiche e risposte integrate.

Scopri di più

Pronto Soccorso Pediatrico

La ristrutturazione e l’ampliamento del Pronto Soccorso Pediatrico del Regina Margherita (2018) è il terzo grande traguardo di Adisco - Sezione Piemonte.

Scopri di più

Ricerca e formazione

Sin dalla sua nascita nel 1997, Adisco Sezione Piemonte contribuisce tramite alla ricerca sulle cellule staminali e alla formazione specialistica di medici, biologi, ostetriche e tecnici di laboratorio attraverso progetti specifici e interventi diretti.

Scopri di più

Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica

Gli Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica (2021) costituiscono il quinto grande traguardo raggiunto dalla sezione piemontese dell’associazione Adisco.

Scopri di più
Tutti i progetti

Novita'

Umanizzazione, luoghi, cura
Umanizzazione, luoghi, cura

Con una solida base scientifica fornita dagli interventi di esperti, professionisti del settore e progettisti, il volume racconta come l’unione di criteri assistenziali innovativi e tecnologici a criteri di umanizzazione degli spazi all’interno dei progetti di rivisitazione dei luoghi di cura e accoglienza permetta di creare spazi in grado di agire in termini migliorativi sullo stato di salute delle persone.

Il libro è acquistabile online sul sito de Gli Ori – editori contemporanei e presso i principali marketplace (Amazon, Feltrinelli, IBS) oppure direttamente presso lo Spazio Adisco di via Lagrange 5D a Torino.

Contribuisci ai progetti di ADISCO a favore dei bambini in cura presso l’ospedale infantile Regina Margherita di Torino

Dal 1997 Adisco – Sezione Regionale Piemonte O.N.L.U.S si impegna per l’assistenza sociale e sanitaria in favore dell’infanzia. Negli ultimi anni l’intera somma ottenuta tramite la raccolta fondi è stata destinata alla riqualificazione degli spazi ospedalieri del reparto di oncoematologia dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Adisco – Sezione Piemonte promuove inoltre la cultura della donazione del sangue cordonale, fondamentale per la cura di migliaia di adulti e bambini affetti da leucemie. Con una donazione puoi sostenere l’operato di Adisco a favore dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino: un contributo fondamentale per il miglioramento dei luoghi di cura dei piccoli pazienti.

Approfondimenti

Umanizzazione dei luoghi di cura
Umanizzazione dei luoghi di cura

L’azione che Adisco Sezione Regionale Piemonte ha promosso per i reparti dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino è ispirata dalla  “Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale” della European Association for Children in Hospital (EACH), che afferma il diritto del bambino a risiedere in un ambiente ospedaliero che rispetti determinate esigenze appropriate alla sua età e alla sua condizione di particolare fragilità.

La donazione del sangue cordonale: un gesto straordinariamente semplice e importante
La donazione del sangue cordonale: un gesto straordinariamente semplice e importante

Il cordone ombelicale è un materiale prezioso che dopo il parto verrebbe scartato: per questo è importante esprimere il consenso alla donazione prima del parto. Clicca qui per visualizzare e scaricare tutta la modulistica per mamme donatrici

Adisco Piemonte per la ricerca e la formazione
Adisco Piemonte per la ricerca e la formazione

Dal 1997 Adisco Sezione Regionale Piemonte promuove attività di ricerca per la cura di bambini e adulti affetti da leucemie e studi sulle cellule staminali che hanno aperto nuovi orizzonti per la cura delle malattie immunologiche e degenerative.

25Anni di storia
176Progetti
38Eventi per la raccolta fondi
3788Sostenitori

News

Apertura Spazio Adisco Piemonte –  Natale 2021
Apertura Spazio Adisco Piemonte – Natale 2021

Come ogni anno torna il consueto appuntamento natalizio di Adisco – Sezione Piemonte presso lo Store di via Lagrange 5D, aperto al pubblico a partire da giovedì 28 ottobre. Uno spazio dedicato interamente alla magia del Natale, nel quale si potrà vivere l’incanto delle feste e, attraverso un acquisto solidale, contribuire attivamente ai nuovi progetti dell’associazione a favore dei bambini in cura presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. L’intera somma raccolta dagli acquisti sarà infatti destinata alla realizzazione di reparti di servizio per l’Ospedale Infantile e dell’area verde del “Giardino del Sole”, una nuova area giochi che sorgerà di fronte all’Ospedale Infantile. Per la realizzazione del “Giardino del Sole”, il fondamentale contributo di Adisco Piemonte si aggiunge a quello di altri partner della Federvolontari (Federazione fra Associazioni di Volontari “Ospedale Infantile Regina Margherita – Sant’Anna” ODV). In un allestimento natalizio completamente rinnovato, sono tante le novità disponibili per un regalo solidale: alberi di Natale, addobbi natalizi, dolci e panettoni, decorazioni per la casa, capi d’abbigliamento e accessori per la stagione autunno/inverno, gioielli e bijoux oltre a tante idee regalo. Lo Store sarà aperto fino al 24 dicembre, il lunedì dalle 15:30 alle 19:00, dal martedì alla domenica con orario continuato dalle 10:30 alle 19 (ma rimarrà chiuso domenica 31 ottobre).  

Inaugurati i nuovi Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino
Inaugurati i nuovi Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino

Sono stati inaugurati i nuovi Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Con una superficie di circa 1120mq, il nuovo reparto si articola in diciassette ambulatori, sei studi medici e di ricerca, tre sale di attesa, quattro stanze di visita per pazienti isolati e infine spazi ed uffici dedicati al personale ospedaliero. Questo progetto costituisce il quinto importante traguardo Adisco Sezione Regionale Piemonte, realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e di Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi. Gli Ambulatori di Oncoematologia Pediatrica, ubicati al primo piano dell'ospedale, sono stati oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria volto al rinnovamento e all’umanizzazione degli spazi, al fine di creare condizioni di benessere sia per i pazienti che per il personale. Un progetto che prosegue l’opera di riqualificazione degli ambienti sanitari dell’Ospedale Infantile Regina Margherita, iniziato con il Day Hospital e continuato poi con l’Isola di Margherita, il Pronto Soccorso ed il Reparto di Oncoematologia Pediatrica, con l’obiettivo di creare un percorso diagnostico - terapeutico sinergico per il paziente. La natura è stata il tema che ha guidato l’intero progetto di rinnovamento degli Ambulatori: le pareti curve, ispirate proprio alla sinuosità del mondo naturale, movimentano l’andamento rettilineo dello spazio e offrono una continuità estetica e funzionale con gli altri reparti già ristrutturati. Grafiche, pareti curve, colori e giochi di pavimentazione permettono di far sentire i piccoli pazienti a proprio agio, cercando di alleviare anche dal punto di vista psicologico le difficoltà del percorso terapeutico. Il restyling ha anche risposto alla necessità di ottimizzazione degli spazi: gli ambulatori dedicati alle terapie onco-ematologiche sono stati raggruppati e localizzati nella manica lungo corso Unità d’Italia, mentre gli ambulatori psicologici e gli studi clinici sono stati separati nella manica su piazza Polonia, per ottenere un’organizzazione più coerente delle funzioni.

Nuova degenza di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita: il quarto importante traguardo raggiunto da Adisco Sezione Piemonte
Nuova degenza di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita: il quarto importante traguardo raggiunto da Adisco Sezione Piemonte

È stato inaugurata la nuova degenza di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino: un nuovo importantissimo traguardo per la sezione piemontese di Adisco, ottenuto con il fondamentale contributo di Compagnia di San Paolo. Il reparto, che conta una superficie di circa 900 Mq, si trova al quinto piano dell’ospedale infantile. Si è voluto creare in questo modo un percorso diagnostico-terapeutico sinergico e omogeneo per il paziente, dal momento che la rinnovata Degenza si trova sul medesimo piano del “Day Hospital” e del “Centro Trapianti Cellule Staminali”. Il corridoio centrale, che si estende per circa 80 metri, presenta da un lato le sedici camere di degenza mentre sul lato opposto si trovano i servizi composti da sale mediche, segreteria, tisaneria, bagni e depositi. Al termine del corridoio si trova una grande sala giochi, riprogettata come un grande open-space dedicato al gioco e allo svago, con spazi e arredi adatti ai piccoli pazienti. Completano gli spazi una sala riunione a disposizione per il personale medico ed una sala per lo studio. L’allestimento grafico del reparto si basa sull’ambiente naturale come tema principale. Piccoli insetti, grandi farfalle e personaggi umani che si muovono insieme agli elementi naturali formando un tutt’uno: una narrazione che accompagna i piccoli pazienti e le loro famiglie lungo l’intero corridoio del reparto. L’intimità di ogni paziente e della sua famiglia trova spazio nelle sedici camere di degenza, che vogliono ricreare un ambiente il più possibile familiare e domestico. Un reparto gioiello che coniuga l’umanizzazione dei luoghi di cura all’innovazione tecnologica: l’ultimo grande intervento per la comunità raggiunto da Adisco Sezione Piemonte.

Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso Pediatrico dell’ospedale Regina Margherita di Torino
Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso Pediatrico dell’ospedale Regina Margherita di Torino

Il terzo grande traguardo di Adisco Sezione Piemonte è stato raggiunto: è stato inaugurato il nuovo Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Un grande risultato reso possibile grazie alla solidarietà dei sostenitori dell’associazione che hanno partecipato alla raccolta fondi e al fondamentale contributo di Compagnia di San Paolo. Punto di riferimento regionale per le patologie più gravi, il Pronto Soccorso si impegna quotidianamente nel dare risposte cliniche adeguate in un contesto di centralità del paziente. L’intervento di ristrutturazione, a cura dello studio Miroglio e Lupica Architetti Associati con il contributo dello studio Luca Ferrero & Laura Franco Architetti, è stato realizzato nell’ottica di una presa in carico del piccolo paziente non solo dal punto di vista medico sanitario, ma soprattutto della persona a 360°. In tutto l’ambiente ospedaliero i bambini sono accompagnati da sei personaggi (la marmotta Caldotta, la rana Panzarana, il pipistrello Raffreddello, lo scoiattolo Rodidente, il gufo Allocchio e il coniglio Origlio) che attraverso scenografie colorate rappresentano una costante rassicurante. L’ampliamento della sala d’attesa, la nuova area di triage, la costituzione di una zona per pazienti barellati, le sale visita più razionali, le camere di degenza in OBI (Osservazione Breve Intensiva) più confortevoli, i disegni e le storie che decorano gli ambienti: sono tutti elementi che permettono di far sentire il bambino al centro dell’attenzione. Un ambiente più adatto, inoltre, sarà più confortevole per i parenti che accompagnano i piccoli pazienti e per gli operatori che tante ore e impegno dedicano all’accoglienza ed alla cura dei bambini.

L’Isola di Margherita: il secondo grande traguardo di Adisco Sezione Piemonte
L’Isola di Margherita: il secondo grande traguardo di Adisco Sezione Piemonte

Un nuovo obiettivo è stato raggiunto da Adisco Sezione Piemonte: è stata portata a termine la realizzazione dell’Isola di Margherita, secondo reparto che l’associazione dona all’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Pensato per bambini e adolescenti affetti da patologie rare e incurabili, il reparto è stato realizzato grazie alla raccolta fondi e al fondamentale contributo della Compagnia di San Paolo. Unico nel suo genere sul territorio piemontese, l’Isola di Margherita offre ai pazienti e alle sue famiglie un sostegno concreto a tutto campo. Trattasi di una struttura di oltre 700 Mq, dotata di sei camere singole predisposte per accogliere i nuclei familiari e consentire loro di stare insieme nel modo più sereno e intimo possibile. Il mare e i suoi colori sono stati l’elemento naturale di ispirazione per la concezione degli spazi all’interno del reparto, con l’obiettivo di trasmettere benessere, tranquillità ma allo stesso tempo forza e vitalità ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie. Molti anche gli spazi comuni a disposizione: un’area di svago, gioco e lettura, la cucina ad uso dei genitori e una sala del raccoglimento. L’Isola di Margherita, realizzata sotto la direzione tecnica dello Studio Miroglio e Lupica Architetti Associati, è oggi realtà: un nuovo grande traguardo per Adisco Sezione Piemonte, punto di incontro, formazione e condivisione per tutti coloro che direttamente o indirettamente vivono l’esperienza della malattia e per quanti si occupano di questi pazienti e delle loro famiglie.

I Sogni si avverano insieme…  Oggi il Day Hospital
I Sogni si avverano insieme… Oggi il Day Hospital

Un importante traguardo è stato raggiunto da Adisco Sezione Regionale Piemonte: è stato inaugurato il nuovo Day Hospital di Oncoematologia Pediatrica presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, un sogno diventato realtà. Una nuova struttura di 600 Mq, situata al quinto piano dell’ospedale infantile, che permetterà di ospitare fino a 26 bambini e adolescenti in cura, con stanze di diversa capienza che potranno ospitare da 1 a 6 pazienti, spazi comuni come le sale mediche, le sale prelievi e per le manovre e la cucina attrezzata. Un luogo in cui i bambini e i ragazzi che devono affrontare le cure per sconfiggere le malattie possono sentirsi protetti, accolti e curati nel migliore dei modi. L’intervento di ristrutturazione, realizzato sotto la direzione tecnica dello Studio Miroglio e Lupica Architetti Associati, è stato reso possibile grazie ad un’attività di raccolta fondi iniziata nel 2009 con i successi della Partita del Cuore e proseguita con un’asta benefica realizzata in collaborazione con Sotheby’s, la casa d’aste più antica del mondo, oltre a numerosi spettacoli e mercatini solidali sempre a favore di Adisco Sezione Piemonte. Il primo esempio a Torino di un importante intervento realizzato grazie a fondi privati: un modello replicabile anche da altre associazioni ed enti attivi sul territorio che operano a favore della collettività.